Pasticceria Firenze

Pasticceria FirenzeUna città meravigliosa ricca di storia è Firenze. Capoluogo della Toscana è stata un importante punto di riferimento nel periodo rinascimentale. Moltissimi artisti si sono “formati”proprio alla corte dei Medici e recarsi in questa terra significa sicuramente entrare in contatto con i suoi monumenti e le sue copiose opere d’arte. Il centro di questa città è incantevole ed è estremamente piacevole soffermarsi a guardare ogni singolo scorcio. Non solo arte. Firenze è rinomata anche per le sue specialità culinarie. Del resto per conoscere una città non è sufficiente ammirare i monumenti, ma bisogna anche assaporare i prelibati piatti della tradizione.

Una storica pasticceria Firenze è quella di Silvano e Valentino. Si tratta di una realtà che ha un nome ormai noto ai fiorentini. I proprietari, Silvano e Valentino, hanno inaugurato nel 1979 questa pasticceria Firenze, che nel corso del tempo si è sempre più specializzata nella realizzazione di dolci di alto livello. Recentemente questa storica pasticceria Firenze, ha rinnovato il suo look. Lo scorso 25 Settembre 2013, è stata inaugurata la riapertura dopo il restyling di questa nota pasticceria fiorentina. In tal modo c’è stata una modernizzazione nella tradizione. I dolci, realizzati, saranno sempre ottenuti con la massima attenzione alla qualità degli ingredienti reperiti. Il locale però con il suo nuovo look, sarà sicuramente più al passo con i tempi, consentendo anche maggiore comfort ad ogni cliente. La presenza di Alessandra, la figlia di Valentino, ha dati il via a questo processo di modernizzazione. Le sue grandi doti comunicative, gli permettono di essere estremamente cordiale e disponibile con ogni cliente. E qui il cliente sta al primo posto, basti pensare che molti avventori, non devono neanche parlare, lo staff sa già cosa prenderanno. Inoltre è stato ritagliato anche un nuovo spazio quello della pausa pranzo. Così sarà possibile recarsi presso Silvano e Valentino, non solo per degustare degli ottimi dolci dal sapore eccellente, ma anche per assaporare qualche specialità per il pranzo.